Ponte degli specchietti n.5

Sia benedetto… papa Benedetto
Era un dovere di riconoscenza prendere il treno e scendere a Roma per salutare Benedetto VXI prima del suo funerale. Certo, lui non c’era e non potevo stringergli la mano come feci nel 2016 dopo una udienza con ex parrocchiani.
20230108-il-ponte-degli-specchietti